This is premium content that requires subscription
Please SIGN UP or
Advanced


Intermediate


Beginner



Testimonials

October 19, 2017
Weekly News in Slow Italian - Episode #249



Mouse-over Italiantext fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 19 ottobre, 2017. Benvenuti a una nuova edizione settimanale di News in Slow Italian! Ciao a tutti. Io sono Benedetta.
Stefano: E io sono Stefano.
Benedetta: Nella prima parte del nostro programma parleremo di attualità. Cominceremo con la notizia della liberazione di Raqqa, la città siriana che era stata occupata dallo Stato Islamico. Più avanti, parleremo dei risultati delle elezioni legislative che hanno avuto luogo in Austria la scorsa domenica. Commenteremo inoltre i risultati di uno studio pubblicato di recente, che sembra mettere in discussione quanto sappiamo sull’addomesticamento dei cani. Infine, vi racconteremo la storia di una signora italiana che ha ottenuto il diritto a ricevere un congedo lavorativo retribuito per poter assistere il suo cane malato.
Stefano: Benedetta, stiamo spostando l’orientamento del nostro programma dall’attualità mondiale all’attualità canina?
Benedetta: Immaginavo che avresti fatto un commento del genere.
Stefano: Quindi?
Benedetta: L'ultima notizia che presenteremo si focalizza sul diritto a prendersi cura degli animali domestici, mentre la nostra terza notizia è dedicata al tema della collaborazione.
Stefano: Collaborazione? Non avevi detto che si trattava di una notizia dedicata al tema dell’addomesticamento?
Benedetta: OK, capisco che tu possa essere un po’ confuso in questo momento, ma è un argomento che potrebbe stimolare una discussione affascinante.
Stefano: Bene, allora potremmo presentare questo tema come Featured Topic per la sessione di Speaking Studio di questa settimana.
Benedetta: Sì, mi sembra un’ottima idea. Ma ora continuiamo a presentare il programma di questa settimana. La seconda parte della nostra trasmissione sarà dedicata, come sempre, alla cultura e alla lingua italiana. Nel segmento grammaticale, esploreremo il congiuntivo presente di alcuni verbi irregolari: bere, dire, fare, potere e volere. E infine, concluderemo il nostro programma con una nuova espressione idiomatica: “In bocca al lupo”.
Stefano: Perfetto, Benedetta! Cominciamo!
Benedetta: Sì, Stefano… non c’è tempo da perdere! Che lo spettacolo abbia inizio!
50 Latest Episodes

October 12, 2017
Episode #248
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italiantext fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 12 ottobre 2017. State ascoltando News in Slow Italian! Un caloroso benvenuto a tutti i nostri ascoltatori! Io sono Benedetta.
Stefano: E io sono Stefano.
Benedetta: Nella prima parte del nostro programma, ci immergeremo nell’attualità di questa settimana. Cominceremo con le forti tensioni che attualmente contrappongono la Catalogna e il governo centrale spagnolo. Commenteremo poi il licenziamento del produttore cinematografico Harvey Weinstein, avvenuto la scorsa domenica sulla base di una serie di accuse per molestie sessuali. Parleremo inoltre delle ricerche di Richard Thaler, l’economista statunitense che quest’anno ha vinto il Premio Nobel per l'Economia. E, infine, commenteremo la discutibile decisione presa da alcuni agenti di polizia austriaci che, qualche giorno fa, hanno multato un uomo che indossava un costume da squalo, accusandolo di aver violato una nuova legge che vieta di apparire in pubblico con il volto coperto.
Stefano: Tutti argomenti molto interessanti, Benedetta! Devo dire che sono rimasto particolarmente colpito dall’ultima notizia. Che cosa c’è di male nell’indossare un costume in pubblico?
Benedetta: La tua è un’ottima domanda, Stefano, ma dovrai aspettare un po’ per scoprirlo. Propongo questa notizia come Featured Topic per la nostra sessione di Speaking Studio di questa settimana.
Stefano: Perfetto!
Benedetta: Bene, Stefano, ma non è tutto. La seconda parte della trasmissione, come sempre, sarà dedicata alla lingua e alla cultura italiana. Nel segmento grammaticale vedremo una selezione di verbi ed espressioni che richiedono l’uso del congiuntivo. Infine, concluderemo il programma con una nuova espressione idiomatica: Avere l’acquolina in bocca.
Stefano: Fantastico! Sei pronta per dare inizio alla trasmissione?
Benedetta: Sì, Stefano, perché aspettare? Che lo spettacolo abbia inizio!
October 05, 2017
Episode #247
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italiantext fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 5 ottobre 2017. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori!
Stefano: Ciao Benedetta! Ciao a tutti!
Benedetta: Nella prima parte del programma, come di consueto, commenteremo alcuni temi di attualità. Cominceremo con la crisi istituzionale che sta vivendo la Spagna dopo il referendum sull’indipendenza della Catalogna, svoltosi la domenica scorsa. In seguito, parleremo della più grave sparatoria di massa della storia degli Stati Uniti, una tragedia che ha avuto luogo a Las Vegas domenica sera, provocando 59 vittime mortali e il ferimento di oltre 500 persone. Commenteremo poi una recente decisione del governo dell'Arabia Saudita, che ha scelto di abrogare l’attuale divieto che proibisce alle donne di guidare. Infine, vi racconteremo la storia di una donna italiana che ha deciso di sposarsi con se stessa, seguendo una nuova moda che sta acquistando una certa popolarità: la sologamia o matrimonio individuale.
Stefano: Benedetta, io sono ancora incredulo. Ci sono così tante sparatorie di massa nella storia recente degli Stati Uniti! Il massacro alla discoteca Pulse l’anno scorso, la sparatoria alla Sandy Hook Elementary School cinque anni fa…
Benedetta: L’attacco contro un cinema in Colorado nel 2012, il massacro della Columbine High School nel ‘99…
Stefano: E la lista potrebbe continuare… OK, continuiamo a presentare il programma di oggi. Secondo te, Benedetta, quale notizia dovremmo scegliere come Featured Topic, questa settimana?
Benedetta: Io vorrei proporre la terza notizia che presenteremo. Quella sul governo dell'Arabia Saudita, che, finalmente, ha deciso di concedere alle donne il diritto di guidare.
Stefano: Certo! È un ottimo argomento, Benedetta!
Benedetta: Ma non è tutto, Stefano. Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla lingua e alla cultura italiana. Nel segmento grammaticale impareremo a conoscere il congiuntivo presente. Infine, concluderemo il programma con una nuova espressione idiomatica: “Essere una mezza calzetta.”
Stefano: Perfetto, Benedetta! Cominciamo!
Benedetta: Sì, Stefano… non c’è tempo da perdere! Diamo inizio alla trasmissione!
September 28, 2017
Episode #246
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italiantext fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 28 settembre 2017. Benvenuti a una nuova edizione del nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Ciao a tutti. Io sono Benedetta.
Nicola: E io sono Nicola.
Benedetta: Nella prima metà del nostro programma, daremo un'occhiata a quello che è successo nel mondo nel corso di questa settimana. Cominceremo commentando i risultati delle elezioni federali tedesche, che hanno avuto luogo domenica scorsa. Parleremo poi delle difficoltà che sta affrontando l’isola di Puerto Rico dopo il passaggio dell’uragano Maria. In seguito, commenteremo i risultati di un sondaggio, realizzato dalla BBC, che rivela che quasi 4 su 5 utenti internet sono preoccupati per l'aumento delle notizie false in rete. Infine, parleremo della decisione di un famoso chef francese, che ha scelto di rinunciare alle sue stelle Michelin.
Nicola: Uno chef francese… vuole rinunciare alle sue stelle Michelin? Davvero? Come dire… un atleta olimpico che butta via una medaglia, o un vincitore dell'Oscar che restituisce la statuetta, o come uno squalo che dice "no" a una preda facile, o come un...
Benedetta: OK, Nicola, ho capito quello che vuoi dire. Comunque, vedo che sei davvero affascinato da questa notizia. Quindi, la propongo come Featured Topic per la nostra sessione settimanale di Speaking Studio. E speriamo che anche il nostro pubblico la trovi altrettanto affascinante.
Nicola: Perfetto! Grazie, Benedetta.
Benedetta: Completiamo ora la presentazione del nostro programma. Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla lingua e alla cultura italiana. Nel segmento grammaticale esploreremo il modo imperativo di alcuni verbi irregolari. Infine, concluderemo il programma con una nuova espressione idiomatica: “Non vedere l’ora”.
Nicola: Non vedo l’ora di cominciare!
Benedetta: Certo, che aspettiamo? Diamo inizio allo spettacolo!
September 21, 2017
Episode #245
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italiantext fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 21 settembre 2017. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Oggi presenterò il programma insieme a Romina.
Romina: Ciao Benedetta! Ciao a tutti!
Benedetta: Nella prima parte della nostra trasmissione, parleremo di attualità. Cominceremo con il recente discorso del presidente Trump all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Più avanti, commenteremo le tensioni che stanno precedendo il referendum per l’indipendenza della Catalogna, previsto per il 1° ottobre. Commenteremo poi una recente decisione della NASA, che, dopo 13 anni, ha scelto di porre fine alla missione spaziale Cassini attorno al pianeta Saturno. Infine, parleremo della performance di un robot di nome YuMi, che, la scorsa settimana a Pisa, in Italia, ha condotto l’Orchestra filarmonica di Lucca, inaugurando così il primo Festival internazionale di Robotica.
Romina: Perfetto!
Benedetta: Secondo te, quale argomento dovremmo consigliare al nostro pubblico per le sessioni di Speaking Studio di questa settimana?
Romina: Il direttore d’orchestra-robot!
Benedetta: Vedo che sei davvero affascinata da questa notizia!
Romina: Sì! E sono certa che il nostro pubblico si divertirà un sacco commentando questa notizia su Speaking Studio!
Benedetta: OK, d’accordo! Ora, però, continuiamo a presentare il programma di questa settimana. Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla lingua e alla cultura italiana. Nel segmento grammaticale esploreremo il modo imperativo di alcuni verbi irregolari. Infine, concluderemo il programma con una nuova espressione idiomatica: “Mettere la mano sul fuoco”.
Romina: Ottimo, Benedetta. Cominciamo!
Benedetta: Sì, Romina, in alto il sipario!
September 14, 2017
Episode #244
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italiantext fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 14 settembre 2017. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori!
Stefano: Ciao Benedetta! Bentornata!! Ciao a tutti!
Benedetta: Nella prima parte del nostro programma oggi parleremo della devastazione lasciata dall'uragano Irma al suo passaggio. Commenteremo poi la campagna di pulizia etnica che sta avendo luogo in Myanmar contro la minoranza rohingya. In seguito, commenteremo i risultati di un controverso studio, realizzato alla Stanford University, secondo il quale un algoritmo informatico potrebbe determinare quale sia l'orientamento sessuale di un individuo, sulla base di una serie di immagini fotografiche. Infine, concluderemo questa prima parte della trasmissione di oggi con la notizia di un importante pareggio ottenuto in campo dalla nazionale di calcio siriana, un risultato che porta la squadra più vicina alla qualificazione per la Coppa del Mondo 2018.
Stefano: … Sarebbe la prima volta che una squadra di calcio siriana riesce a qualificarsi per la Coppa del Mondo.
Benedetta: Sono sicura che molti appassionati di calcio in Siria aspettano con ansia i risultati finali.
Stefano: Senza dubbio! Secondo te, quale argomento dovremmo scegliere come Featured Topic della nostra sessione settimanale di Speaking Studio?
Benedetta: L’uragano Irma. È un tema che ci preoccupa da molti giorni.
Stefano: Purtroppo, sì!
Benedetta: Bene. Ora, però, continuiamo a presentare la puntata di questa settimana. Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla lingua e alla cultura italiana. Nel segmento grammaticale esploreremo il modo imperativo in relazione ai pronomi in forma di complemento oggetto. Infine, concluderemo il programma con una nuova espressione idiomatica: “Essere una pacchia”.
Stefano: Perfetto, Benedetta! Diamo inizio alla trasmissione!
Benedetta: Sì, Stefano… perché aspettare?! In alto il sipario!

Learn Italian online with us!

In our course we emphasize all aspects of language learning from listening comprehension, rapid vocabulary expansion, exposure to Italian grammar and common idiomatic expressions, to pronunciation practice and interactive grammar exercises. In our program we discuss the Weekly News, Italian grammar, and Italian expressions, and much more at a slow pace so that you can understand almost every word and sentence.

Our Italian podcast and Italian lessons published on our website contain hundreds of learning lessons from beginning to intermediate Italian, so listen and most importantly read our interactive transcripts on our website and you will be surprised to discover that you know more Italian than you think!

With this tool you do not actually need to have an extensive vocabulary to start listening and reading our material. Your vocabulary will expand rapidly and naturally and your comprehension skills will also improve dramatically.

Improve your Italian quickly! CHOOSE SUBSCRIPTION that best fits your level of Italian language and your interest!

Are you a Italian teacher? We offer educational discounts for schools, colleges, and study groups. Learn more about educational discounts at News in Slow Italian!

To help you better understand if this program is for you, we would like to invite you to check out our DEMO EPISODE